Da Col de Rossi fino in Forcella Pordoi e poi giù a Canazei

Nell’ultimo post mi sono scattata un selfie a 3000m sul Sass Pordoi, e ho pensato che ancora non avevo scritto di questa mia “piccola avventura” sul percorso della Dolomites Skyrace. Devo rimediare…adesso!

20031932_10213285878682566_1430298021569127221_n

Lo ammetto: ho preso la funivia. Ma d’altronde non sarei mai riuscita a fare quel giro per poi tornare al lavoro in tempo. Oppure dovevo partire all’alba ma…ero troppo stanca, quindi, ore 8:30 ho preso la cabina da Canazei, cambiato a Pecol, preso funivia e arrivata in cima a Col de Rossi. Da lì, grazie alle bandierine che segnavano il percorso della skyrace, ho raggiunto il Passo Pordoi di corsa.

20046756_10213285879482586_1903632761664598390_n

Giornata bella ma fredda. La sera prima aveva fatto un bel temporale e mentre salivo verso la forcella, mi sono impantanata non so quante volte. Avevo le scarpe piene di fango che pesavano 10 kg! Dopo la prima parte fangosa, per fortuna, comincia la parte rocciosa e siano santi bastoncini! Che non uso mai, ma in questo caso ci sono voluti tutti! Andare su per forcella è spettacolare. Era la prima volta che la facevo d’estate, perché l’ho sempre fatta a scendere in fuoripista in inverno, ben diversa come cosa! Ahahah!

20228496_10213285879682591_4124990135296819574_n

20108281_10213285880602614_8989251152282159739_n

Il panorama la dice tutta. Stupendo!!! Ho poi raggiunto il Rifugio Forcella Pordoi, dove c’erano due signori svizzeri seduti fuori a bere il caffè. La signora mi guarda sorridendo e mi fa “45 minuti eh?”….guardo l’orologio…”Eh sì, circa (erano tipo 46)” la guardo perplessa, lei mi sorride e mi dice che mi aveva visto mentre salivo, e dalla funivia aveva stimato un orario…grande signora!!! Mi ha chiesto se facevo “power hiking”…eh non proprio signora…ahah! E poi quando le ho detto che dovevo sbrigarmi che poi dovevo andare a lavorare è sbiancata! Ovviamente pensava che fossi una turista come lei…mi ha fatto i complimenti, poi lei e il marito sono andati in direzione Piz Boé, mentre io scattavo qualche foto e riprendevo la salita verso il Rifugio Maria.

20106524_10213285880842620_6045283193571720708_n

Val Lasties

20106374_10213285881722642_475692473589081424_n

Quando sono arrivata in cima, dove c’é il rifugio, e dove arriva anche la funivia del Pordoi, ho trovato una marea di turisti, abbastanza rumorosi e cafoni. Parevano tutti in villaggio turistico. Mentre facevo due foto, con tutto lo spazio che c’era, un gruppetto di signori si sono messi proprio accanto a me a urlare e indicare le cime…ma perché??? Perché???? Grazie per avermi rovinato il momento!! 😦

20046294_10213285882922672_7962679999468664637_n

19895112_10213285883362683_4495081946623672586_n

Alle 10:15 salivo sulla funivia che da lassù mi avrebbe portato giù al passo. Dal passo poi ho deciso che sarei arrivata correndo fino a Pecol, e poi avrei deciso se prendere la cabina per Canazei o andare giù correndo per il bosco. Ovviamente ha vinto la seconda opzione. Alle 10:45 ero giù. Il mio ginocchio non è stato assolutamente d’accordo e infatti ne sto ancora pagando lo scotto perché si è un po’ infiammato- brava pirla! Lo so che in discesa devo andarci cauta…ma quel giorno lì, me ne sono fregata…ahahah! Tranquilli, che a correre non sento male, mi fa male solo a piegarlo tipo squat e per fortuna non sempre, vuol dire che sta migliorando! Però questo percorso è stupendo, ne è valsa tutta la pena!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...