Lisbona: food & night

Ed eccolo qui, il post super mega lungo lunghissimo dedicato al cibo e alla notte di Lisbona! Il mio ragazzo mi direbbe “ma tu pensi sempre a mangiare”…ho capito, ma…bisognerà pure provare le delizie all’estero??! Lisbona è una capitale dove si mangia benissimo e non si spende molto. Rispetto a Dublino e alle sue patate, che te le mettono ovunque, Lisbona offre tantissimi cibi e, soprattutto, verdure. Non posso vivere senza frutta e verdura! Infatti a Dublino ho sofferto parecchio..
Tornando a noi, comincio col parlare del posto più spettacolare dove siamo stati: la Antigua Confeitaria di Belém che si trova a pochi metri dal monastero. Il posto è enorme (e dire enorme è riduttivo) ed è famosissimo per i suoi pasteis, che sono quelle due piccole sfogliatine tonde che ho fotografato, e dentro hanno una cremina deliziosa. Ecco, ne sfornano tipo 15000 al giorno, non sto scherzando!
In questo posto abbiamo anche pranzato, mangiando due panini col pane fatto loro, morbidissimo, e poi ci siamo sfondati di dolci ihihihi!
Antiga Confeitaria de Belém
Antiga Confeitaria de Belém

E’ stata anche la vacanza del pesce. Quando ho potuto, ne ho mangiato. Qui si sente che è fresco, vista la vicinanza all’Oceano, e poi era cotto sempre in modo diverso e gustoso.

Qui sotto sto mangiando un’insalata di polpo molto creativa. Una sera invece siamo stati in una birreria e per cena ho preso quel tegamino con l’orata…buonissimo.

Cervejaria Trinidade
Ovviamente, non si può concludere la carrellata dei cibi con le bevande. C’è un liquore molto famoso che si chiama Ginjinha, e ovviamente ne ho approfittato. Il locale tipico dove berlo è…per strada! Nel senso che non ci sono tavoli, è un posticino minuscolo col bancone che vende solo questo liquore e quando lo acquisti (costa tipo €1,50 a bicchierino) gli dici se ci vuoi dentro anche le ciliegie o no. Assomiglia in un certo senso al Monchery ma senza cioccolato ovviamente, ed è un po’ più dolce.
Bevendo ginjinha

Per quanto riguarda Lisbona di notte..bé, credo che le immagini parlino per lei. Purtroppo avevo ancora la vecchia macchina fotografica compatta, e le foto non sono il massimo, ma rendono, seppur in parte, la meraviglia del centro storico e dei palazzi di notte.

Ecco perchè sceglievamo di rientrare in hotel a piedi, era un bello spettacolo per gli occhi!

Estaçao do Rossio
Praça do Comércio
Praça do Comércio
Elevador Santa Justa
Aggiungi didascalia
Elevador da Gloria
Elevador da Gloria

Trovo che nel complesso Lisbona sia una bella capitale europea, anche se, paragonata a Parigi per esempio, è molto più piccola e meno imponente. E’ anche molto più decadente per certi versi e, alcuni posti visitati, ricordavano tantissimo il Sud Italia. E’ sicuramente una capitale che merita di essere vista, perchè è a dimensione umana e la gente è molto solare e disponibile.

E qui si concludono i post su Lisbona.
Se avete domande o volete più informazioni, chiedetemi pure!

Annunci

Un pensiero su “Lisbona: food & night

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...